NOFISCAL
ISCRIVITI

EURECA unisce i partiti: no Fiscal Compact nei Trattati UE

CHI SIAMO

COMITATO SCIENTIFICO

COSA FACCIAMO

News

IMG_1170

Per molti colossi del web, da Google ad Amazon a Facebook, la pacchia potrebbe concludersi presto. L’Unione Europea sembra infatti decisa a mettere fine al regime attuale che, grazie all’attivita’ svolta interamente sulla rete, consente a molte grandi imprese di non pagare per intero le tasse, provocando di fatto un grave danno economico a numerosi stati.

IMG_1166

La Brexit, tra le tante conseguenze, produrra’ anche quella di redistribuire le forze parlamentari all’interno del Parlamento europeo. Quando la Gran Bretagna uscira’ definitivamente, i suoi seggi verranno redistribuiti. E l’Italia potrebbe ottenerne 3 seggi in piu’, passando da 73 a 76 deputati.

IMG_1158

‘Quei rischi eccessivi delle banche tedesche’. Si intitola così, oggi sulla prima pagina del Sole 24 Ore, l’editoriale firmato da Marco Onado. Onore dunque al quotidiano di Confindustria che – approfondendo la questione anche con un’intera pagina all’interno – affronta un tema di vitale importanza non solo per la Repubblica Federale Tedesca, che il 24 settembre andra’ al voto, ma per tutta l’Unione europea.

IMG_1157

Da oggi l’accordo di associazione tra Unione Europea e Ucraina diventa operativo. Lo annuncia la Commissione europea in una nota. <E’ un giorno da celebrare per il Continente europeo>, afferma il presidente Jean Claude Junker. Il  Consiglio aveva ratificato l’intesa, in modo definitivo, l’11 luglio scorso, ma il grosso dell’accordo era già operativo.