MISSION

Nella convinzione che da alcuni anni l’Unione Europea abbia perso di vista i valori etici e di legalità dell’Europa delle origini, EURECA intende:

informare l’opinione pubblica sulla natura illegittima di talune norme Ue come il Patto di Stabilità e il Fiscal Compact.

Norme in taluni casi mai approvate da nessun parlamento nazionale e che illegittimamente stravolgono gli impegni assunti nei Trattati, norme di rango costituzionale passate al vaglio delle Assemblee popolari di tutti i Paesi Ue e talvolta anche direttamente dei cittadini attraverso un referendum;
sollecitare tutte le forze politiche a votare nel 2017 contro l’introduzione del Fiscal Compact nei Trattati europei;

diffidare i governi Ue dall’applicare norme di rango inferiore a discapito dei Trattati.
Al fine del raggiungimento dello scopo sociale l’Associazione potrà farsi promotrice di:

  • iniziative finalizzate a stimolare le istituzioni e la politica al rispetto ed alla corretta applicazione delle leggi europee e nazionali;
  • azioni giudiziarie e extragiudiziarie dinanzi alle corti nazionali e della Unione Europea e della CEDU al fine della tutela dei diritti dei cittadini, con espresso riferimento al diritto di petizione;
  • convegni, seminari di studio, tavole rotonde, dibattiti, incontri, spettacoli, mostre, volte ad approfondire il comune denominatore di identità dei popoli dell’UE, unitamente agli aspetti storici, culturali, artistici e religiosi degli Stati della Unione Europea;
  • pubblicazioni, nonché produzione, coproduzione e distribuzione di audiovisivi ed altro materiale in genere che illustrino e divulghino la conoscenza tra il pubblico dei vari aspetti culturali, storici, artistici e religiosi degli Stati della UE;
  • raccolta di fondi, servizi e risorse umane per lo sviluppo delle attività inerenti e che meglio favoriscano i propri scopi essenziali.