Donatella Visconti

Attività professionale

Esperienze manageriali in attività’ complesse sia nell’ambito di società a capitale misto pubblico/privato in settori regolati sia di aziende del settore privato nazionale e multinazionale. Esperta in strategie, pianificazione e organizzazioni complesse. Sviluppo e gestione di dossier specifici e innovativi.

Incarichi e attività

Dal 2016 Presidente di Asso112 – Associazione Confidi Italiani, ex art. 112 del Testo unico bancario. L’associazione è nata dalla volontà di amministratori di confidi di dotarsi di un soggetto rappresentativo che possa contribuire sia a sensibilizzare le Istituzioni e le Banche su l’utilizzo delle garanzie collettive come sostegno allo sviluppo delle MPMI e del Paese sia alla crescita ed alla stabilità dei Confidi ex art. 112 con una specifica attenzione alle peculiarità ed alle caratteristiche di tali intermediari finanziari, nel rispetto delle norme di vigilanza.

2015-2016 Vice Presidente di Assicurazioni di Roma, mutua assicuratrice (assetto societario Comune di Roma, Ama, Acotral, Cotral ) istituita per garantire copertura assicurativa ai soci e sottoposta a vigilanza IVASS.

Componente del Comitato Esecutivo, con deleghe su Finanza e Sinistri e Dirigenza ed alla definizione delle policy di regolazione per le attività della Mutua.

Unitamente ad altro consigliere tecnico ha gestito le trattative per i rinnovi delle coperture assicurative di Roma Capitale e fornito al Commissario Straordinario gli elementi informativi necessari quale presupposto per la revoca della delibera di liquidazione di AdiR ed il rilancio della Compagnia ( provvedimento Commissariale del 31.12.2015).

In tale ottica ha direttamente individuato e predisposto le linee guida del percorso tecnico per il rilancio e la valorizzazione della Mutua.

Grazie alla incisiva azione condotta, la Società ha presentato per il 2015, un progetto di bilancio con risultati positivi di gestione, spese di amministrazione ridotte, premi netti stabili, buoni proventi finanziari.

Ha fortemente promosso un significativo intervento a sostegno della cultura della Città concretizzatosi con la deliberazione di un’ Art Bonus a favore del Teatro dell’Opera di Roma; con particolare attenzione ai giovani, alla cultura sociale della musica, alla promozione di eventi innovativi e di rilievo internazionale per la Città ed i suoi cittadini.

Ha promosso ed ottenuto la definizione di un Albo dei legali fiduciari che prevedesse una policy di merito ed equilibrio di genere per l’assegnazione di contenziosi ai professionisti adottando tale criterio quale prima azienda pubblica e conseguendo l’apprezzamento delle Istituzioni Parlamentari per la concreta applicazione delle procedure.

2011-2014 Presidente di Banca Impresa Lazio S.p.A., banca a partecipazione mista pubblico-privata (assetto societario Bnl-Bnp Paribas, UniCredit Banca, Intesa Sanpaolo e BCC Roma e per il 40% Regione Lazio) ope-rativa nel mercato delle garanzie a sostegno dell’accesso al credito delle piccole e medie imprese del Lazio e di Roma attraverso l’utilizzo di dotazioni pubbliche e controgaranzie del Medio Credito Centrale.

Ha operato la ristrutturazione della Banca ed il riposizionamento delle attività lavorando per lo sviluppo del tessuto produttivo ed il sostegno delle PMI, per la valorizzazione degli strumenti pubblici di politica industriale, curando i rapporti con la Banca d’Italia, le relazioni con le Istituzioni nonché le azioni di confronto e concertazione con gli organismi rappresentativi delle imprese, delle banche, e con i consorzi fidi.

Da settembre 2013, nel contesto delle complessive decisioni di riassetto delle società finanziarie regionali, ha seguito le attività relative alla trasformazione della banca in soggetto in house e alla fusione per incorporazione della Banca in un Organismo finanziario pubblico autorizzato alla concessione di finanziamenti, sia nelle attività di coordinamento tecnico tra soci privati e pubblici che presso Banca d’Italia.

Ideatrice e Presidente del Coordinamento tra Banche e Finanziarie Regionali a capitale misto pubblico-privato (Banca Impresa Lazio, Fidi Toscana, Fira Abruzzo, Gepafin Umbria, Veneto Sviluppo), creato al fine di rappresentare i soggetti di diritto privato a partecipazione mista, che utilizzano risorse finanziarie pubbliche a sostegno delle Pmi, ottiene, con un emendamento bipartisan, l’inserimento del Coordinamento nell’ “Osservatorio Nazionale per l’Accesso al Credito” costituito con legge.

2013 Consigliere del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare in materia di strategie finalizzate allo sviluppo e alla valorizzazione del Mare e delle economie nazionali relative.

2003-2010 Direttore Rapporti Istituzionali della Servier ltalia S.p.A., filiale italiana de Les Laboratoires Servier, multinazionale francese di ricerca e produzione farmaceutica. In tale posizione ha gestito dossier prioritari con il Governo italiano, le agenzie nazionali competenti, il Parlamento, le Regioni, l’Aifa, le Associazioni di settore.

2000-2005 Responsabile Rapporti Istituzionali di Farmafactoring S.p.A. società di gestione finanziaria nel settore della Sanità pubblica.

Membro della commissione giudicatrice dei Premi di Laurea in Economia Sanitaria e Finanza pubblica presso l’Università di Perugia.

1998 Amministratore della Visconti & Partners S.r.l societa’ di consulenza alle imprese. Numerosi gli interventi, tra i quali:lo sviluppo delle competenzensu negoziazione interna e con i clienti primari in Banca Nazionale del Lavoro S.p.A; il piano di ristrutturazione organizzativo-gestionale del gruppo Ascot S.pA. (produzione laterizi); il modello organizzativo delle strutture, dei ruoli e delle funzioni del personale di rete di I.N.A. S.i.m. (intermediazione mobiliare); affianca, in Orga Italia S.p.A. (produttori di microchips e smart card) riorganizzazione e comunicazione interna ed esterna; le relazioni istituzionali dell’azienda farmaceutica Menarini S.p.A.

1994 Responsabile di grandi aziende della Dynargie Italia S.r.l., multinazionale franco-svizzera, operativa nell’ambito della consulenza strategica organizzativa, nella formazione manageriale per aziende private ed enti pubblici.

Per conto della quale ha seguito, tra gli altri: Arthur Andersen & Co e Arthur Andersen MBA S.p.A.(partners e senior managers); Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. (dirigenti e funzionari della banca e delle societa’ partecipate); Artigiancassa (direttori di area); Citroen Italia S.p.A. (concessionari e direttori commerciali); Ethicon endo Surgery (area managers).

1991-1994 Responsabile Area Finanza a Milano per conto del Cefor S.p.A., società di consulenza strategica e sviluppo delle banche popolari: é stata chiamata a costituire, sviluppare e gestire il nuovo dipartimento dell’Area Finanza, entrando in contatto e curando personalmente la consulenza a numerose banche popolari

1989-1991 San Paolo Invest S.p.A. – Istituto bancario SAN PAOLO di TORINO, Marketing Manager, partecipa alla start-up costitutiva. Docente istituzionale per corsi di formazione interni.

1987-1988 Fideuram S.p.A- IMI Sales Manager

1983-1987 Funzionario con funzioni direttive all’Ance (Confindustria), nel servizio legale Lavori Pubblici e Appalti. In una seconda fase ha gestito il progetto di sviluppo associativo delle associazioni territoriali

Attività didattica

Docente al Master di secondo livello in “Processi decisionali e lobbying in Italia ed in Europa” facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tor Vergata.

Direzione e docenza del Master Tool-kit di formazione manageriale Aeroporti di Roma.

Docenze in Ente Poste S.p.A. per la Business School Universitaria STOA’, per IPSOA Sp.A., Banca Popolare di Verona, Cassa di Risparmio di Macerata, Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Cassa di Risparmio di Piacenza, Banca Agricola Mantovana, Banca Popolare Commercio e Industria, Banca Popolare di Milano, Banca Popolare di Piacenza, Banca Popolare di Verona, Finanza e Futuro S.l.M.

Attività convegnistica

Relatrice in importanti convegni quali tra i più recenti: ” Il pensiero di Carlo Masini nella realtà odierna”

Universita’ Bocconi; “Opportunità e limiti dei Territori. Esperienze al confronto” Forum Banche locali;

43^edizione Giornate internazionali di studio “La spina dorsale: scenari e destini delle piccole e medie aziende italiane” Centro Pio Manzù; “Insieme per un credito al servizio dello sviluppo” Fondazione della Libertà Bene Comune; “Garanzie per l’accesso al credito uno strumento di sostegno e sviluppo per Pmi” Confapi;

“Quale futuro per le imprese edili” Ance; “Il contributo delle donne al processo di integrazione bi-regionale ed allo sviluppo economico” Presidenza del Consiglio dei Ministri; “Sui generis” Ordine degli Avvocati Cagliari; “Cambiare passo per cambiare cultura, il ruolo delle donne e le leve per competere: talento, merito ed integrazione” Facoltà di Giurisprudenza La Sapienza di Roma; “Donne Banche e Sviluppo.

L’Italia che cambia passo per crescere” Associazione Bancaria Italiana. In collaborazione con il Cergas-Università Bocconi, coordinatore di vari convegni tra i quali: “10 anni di esperienze: prospettive future della Sanità pubblica” presso la Camera dei Deputati; “Strumenti di Finanza Innovativa in Sanità” presso l’Università di Perugia; “Come governare le differenze: sussidiarietà nel sistema della salute” presso la Camera dei Deputati; “Finanza Innovativa nella Pubblica Amministrazione: la Sanità” tenutosi a Milano presso l’ Auditorium Farmafactoring.

Altro

Dal 2014 Membro del Comitato Scientifico del MBA Strategy presso la Link Campus University in Roma

2014 – Fondatrice e Presidente di “Sui Generis Network” associazione internazionale di donne aperta agli uomini che opera a sostegno del merito e della legalità.

Tra convegni e confronti :

“Riforma delle Società a partecipazione pubblica come fattore di crescita:rivoluzione o ritorno al passato?”

realizzato a settembre 2016 a pochi giorni dall’entrata in vigore della riforma; “Trump alla casa bianca:

prospettive per l’europa e l’euro” conversazione con il professor Galbraith ed il prof Guarino;

Economia e Legalita’ presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, sotto l’alto patronato del Presidente

della Repubblica; Mare e Legalità, prospettive ed economia del mare ; Riforme Costituzionali , semplifica-
zione normativa e garanzia di legalita’: confronto tra gli attori della riforma costituzionale e le forze parlamentari; “60 minuti con l’ Europa ” confronto con massimi rappresentanti europei su i temi dell’ economia e della finanza; della cultura, delle migrazioni. Ad oggi 20 gli interventi di confronto.

Presentazione al Governo di un disegno di legge tributaria a sostegno del lavoro femminile e della famiglia; per approfondimenti si rimanda al sito www.suigenerisnetwork.org.

E’ stata Responsabile per il Lazio della Fondazione Marisa Bellisario e membro della Consulta Femminile.

Già Vice Presidente Circolo Canottieri Lazio pratica attività sportiva ( vela e sport di montagna)

2010 Consigliere Amministrazione FIROMMS, Fondazione Italiana Ricerca Osteoporosi

Studi e formazione

1981 Laurea in Giurisprudenza tesi in Diritto Industriale – Università degli Studi di Roma – La Sapienza.

2014 Induction Session per Amministratori Indipendenti Società Quotate Assogestioni-Assonime

2002 Master in Relazioni Istituzionali Running S.p.A. gruppo Reti.

1990-2000 Corsi Sviluppo Manageriale: Management, Team building, Strategie e Comunicazione

1987 Master in Negoziazione e Management della rete – San Paolo Invest • San Paolo di Torino.

1983 Master in Sviluppo associativo e Lobby Confindustria.

Onorificenze Insignita del diploma di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente Giorgio Napolitano.