Tajani: Più solidarietà nell’Ue sui migranti

<La nostra posizione e’ molto chiara: vogliamo una soluzione migliore per i ricollocamenti>. Lo ha detto il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani, durante la conferenza stampa con il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres.

<La solidarietà – ha proseguito Tajani – è un valore. Non è che la si può scegliere quando fa comodo. Il sostegno dell’Onu affinchè in tutta l’Unione Europea si presti attenzione a questo aspetto  si è certamente molto importante.  E puo’ essere decisivo anche per rafforzare le decisioni che già domani il parlamento europeo prenderà con una risoluzione che va nella direzione di un sostegno forte per le scelte di un ricollocamento dei rifugiati. Molti paesi dell’Unione – ha osservato ancora Tajani – sono stati solidali nei confronti di quelli chiamati a uno sforzo particolare per accogliere migranti e rifugiati, come ad esempio l’Italia, e poi anche Grecia, Spagna e Germania>.