Categoria: News

L’interesse nazionale e il voto del Parlamento sul Fondo salvastati UE

EURECA, TRA RENZI, TREMONTI E TAJANI: SFIDA IN ANTEPRIMA SUL MES
Mai, da quando si e’ insediato alla guida del Paese, il governo giallorosso si e’ trovato davanti a un appuntamento in Parlamento così ad alto rischio. Il voto di mercoledì 9 dicembre sull’informativa del premier Conte e sulla riforma del Mes, il Fondo Salvastati dell’Unione Europea alla vigilia del consiglio UE del 10 e 11 dicembre, puo’ davvero segnare la fine dell’esecutivo. I cinque stelle appaiono spaccati e al momento, al Senato, la maggioranza non ha i numeri. La speranza del premier Conte è che la situazione venga ricomposta o,in alternativa, che i ribelli pentastellati lascino l’aula al momento del voto o, ancora, che in favore del Mes e in soccorso del governo arrivino i voti di alcuni esponenti di Forza Italia che non condividono la linea del no decisa da Berlusconi al fianco di Salvini e Meloni. Di tutto questo, martedì 8 alle ore 16, dunque poche ore prima dell’atteso momento della verità nelle due Camere, discuteranno l’economista Giulio Tremonti, il leader di Italia Viva Matteo Renzi e il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani nel nuovo webinar promosso da EURECA, Idee per l’Italia e l’Europa, e condotto da Angelo Polimeno Bottai, presidente dell’Associazione e vicedirettore del Tg1.
Un appuntamento prezioso per comprendere in cosa consiste davvero la riforma del Mes, quale scelta, il si o il no, risponde meglio all’interesse nazionale, quante probabilità ci sono che la maggioranza ritrovi in extremis la sua compattezza scongiurando una crisi dagli esiti imprevedibili e che Forza Italia, a sua volta, non si spacchi. Il webinar di EURECA, che come sempre si avvale della regia tecnica di Claudio Verzola, verrà trasmesso in diretta streaming su ilgiornale.it radioradicale.it , wallstreetitalia.com , eurocomunicazione.com , assoeureca.eu e sulla pagina Facebook di Eureca

Leggi di più
Caricamento in corso

EURECA INTERVISTA JAMES K. GALBRAITH